libro sul network marketing
Ciao a tutti e benvenuti in questa nuovissima intervista di BookNess.
Per me è veramente un grande piacere avere qui una persona che stimo immensamente.
C’è poi una caratteristica straordinaria, un mio corregionale e si chiama Lorenzo Cicetti, ed è un grandissimo esperto di Network Marketing.
Ciao Lorenzo dicci chi sei e di che cosa ti occupi.
Ciao Emanuele e ciao a tutto il tuo pubblico. Devo dire che per me è un grande piacere ma anche un grande onore parlare di fronte alle persone che ti seguono.
Quindi sono veramente onorato e grato di questo tuo invito per raccontare la mia esperienza con quello che è stato il libro.
Mi occupo di marketing ormai dal 2006 e quando sono entrato in contatto con il network ero un impiegato bancario.
Ho lavorato in banca dal 2003 fino all’ottobre del 2012, solamente che non ero soddisfatto come tante persone nel mondo.
Hai un lavoro che ti dà da mangiare e che ti dà un buon stipendio ma tu non sei soddisfatto. Non sei gratificato, perché senti che quello che fai non corrisponde al proprio modo di essere, alle tue aspirazioni.
Così mi sono imbattuto in questo settore che mi ha permesso di licenziarmi dalla banca e da ottobre del 2012 ci lavoro a tempo pieno.
Quindi ormai sono 10 anni che sei una persona indipendente e direi anche libera.
Libera è un concetto che si avvicina totalmente al tuo libro e che si intitola per l’appunto “Libero con il Network Marketing”.
Parlaci di questo tuo libro e di come ha avuto luogo e come è stato creato.
Dal 2015 ho iniziato ad avere dei successi e mi è venuto il desiderio di avere un qualcosa per raccontare alle persone la mia esperienza, in modo che potessi essere d’aiuto in quello che fanno.
Questo libro è servito anche per mettere un pochino di ordine nella mia confusione e pensavo a come ho fatto a raggiungere questi risultati importanti e ad essere conosciuto in Italia.
Quindi ho cercato di metterli in modo il più possibile chiaro, sistematico e preciso.
Per me essere chiaro è essere preciso anche in modo sintetico, ed è un valore importante riuscire a comunicare al meglio le mie competenze agli altri per lasciargli un valore.
Quindi l’idea come è nata?
Avevo iniziato a buttare giù qualcosa, come qualche idea per un capitolo.
Però erano anni che non lo facevo mai, tant’è che ad un certo punto mi sono imbattuto in te e nel tuo servizio.
Forse qualcuno me l’ha detto o è solo un ricordo, o Valerio Fioretti che è un esperto del settore.
Grazie Valerio.
Lorenzo mi ricordo perfettamente quando mi avevi contattato, e in realtà eri un po’ dubbioso.
Perché avevi comunque raccontato e scritto la tua storia, che è il perfetto viaggio dell’eroe. Da impiegato in banca a imprenditore di successo a sei cifre, come riporta poi il tuo libro.
Poi però allo stesso tempo avevi anche tutta una serie di insegnamenti, di appunti, e alla fine lavorando insieme hai creato un prodotto che adesso stai vedendo su Amazon.
Costa meno di 10 euro e secondo me dovresti venderlo ad almeno il doppio per il contenuto che è veramente fruibile.
C’è la parte di storia che è molto appassionante, empatica, e poi ci sono tutti gli insegnamenti senza tanti fronzoli, di pura sostanza, che ti danno dei consigli pratici per percorrere lo stesso percorso che tu stesso hai compiuto.
Quindi com’è stata la tua esperienza da questo punto di vista per mettere a posto tutto il materiale e poi pubblicarlo?
Anche perché inevitabilmente chi ci segue è interessato anche a questi aspetti operativi.
Innanzitutto Emanuele, devo dire che ti ringrazio e sono grato perché senza di te questa opera non avrebbe mai avuto luce e vi spiego perché.
Avevo già iniziato a buttare delle idee e a scrivere qualcosa, ma nella vita ci sono delle priorità perché c’è sempre qualcosa da fare che passa davanti alle cose importanti.
Dentro di me sapevo che scrivere un libro è una cosa importante ed è qualcosa che mi avrebbe veramente dato tante soddisfazioni, ma non sapevo sinceramente da dove iniziare.
Tu mi hai dato uno schema preciso, delle indicazioni precise e una modalità operativa che io poi ho potuto seguire.
Uno schema dove io ho potuto incasellare tutte le mie idee e tutte le cose che volevo descrivere nel libro.
Senza questo schema, e senza prendersi un impegno, anche perché avevo pagato il servizio in anticipo, ho pensato che il libro dovevo scriverlo per forza.
Anche tutto il servizio che ho avuto poi in fase di pubblicazione, di consulenza sulla copertina, senza tutte queste cose questo libro non lo avrei mai scritto e questo devo riconoscertelo.
Chi ci sta seguendo è un lettore di BookNess, un concetto che lega il libro come strumento di marketing al business, a ciò che facciamo noi.
Cerchiamo fondamentalmente di vendere delle informazioni, nel tuo ambito, nel Network Marketing e nel mio attraverso le istruzioni, le informazioni sul mondo di una editoria nuova.
In questo ambito il tuo libro come ti ha aiutato in maniera pratica per il tuo business?
Ha permesso alle persone che si approcciavano al Network Marketing e volessero imparare qualcosa, che mi trovassero e potessero poi leggermi e comprendere in anticipo come potevo essere d’aiuto.
Innanzitutto sono d’aiuto sicuramente già solamente leggendo il libro, ma poi mi hanno contattato per consulenze e qualcuno anche per entrare nel mio team.
Quale è stata la reazione delle persone a te vicine quando hai detto ho scritto il mio libro? Poco fa nella diretta sono entrati i tuoi figli e ti hanno chiesto se eri una persona importante perché ti intervistavamo.
Quando hai portato il libro qual è stata la reazione delle persone vicine?
È andata cosi, quando siamo tornati da scuola gli ho detto di stare un attimo zitti che papà lo stanno intervistando e mi hanno chiesto se ero così famoso.
A parte questo, comunque il fatto di scrivere un libro e di essere un autore ha il suo perché, è qualcosa di bello e le persone chiaramente mi hanno guardato in un’altra ottica.
Per me è stata una soddisfazione molto grande essere l’autore di un libro, perché noi siamo sempre abituati che un autore, nell’immaginario collettivo delle persone è veramente un esperto, cosa che nel mio caso è vera.
Anche nel caso delle persone che riescono a mettere insieme tutte le informazioni, ma soprattutto a dare un prodotto veramente di qualità e di aiuto per le persone che lo leggono.
Questa ultima tua riflessione mi fa pensare che tu sai di essere un esperto.
Sono dieci anni che ti fai un mazzo per imparare le strategie per fare Network marketing ai migliori livelli e le sperimenti, quindi ti dai da fare e sai di essere un esperto, ma però ci sono tante persone che non lo sanno.
Il libro da questo punto di vista potrebbe colmare in parte, perché ovviamente non può informare tutti di questa lacuna.
Nel senso che, nel momento in cui tu sei l’autore di quel libro nell’ambito in cui stai lavorando, diventi autorevole, diventi quasi un riferimento per le persone che non ti conoscono proprio per l’argomento di cui tratta del libro, quindi è molto interessante la tua riflessione.
Quali sono i link dove poterti trovare e dove cercare di leggere qualche pagina gratis del tuo libro, di vedere qualche tuo video o qualche e-book se ce l’hai?

Il sito è www.networkerprofessionista.com/libro, e a chi acquista il libro gli dico come poter avere un corso in omaggio.
Quindi a chi acquista un libro regalo un corso in omaggio.
Un corso a pagamento, ma lo regalo per chi prende il libro.

Quindi con 10 euro si beccano un libro di oltre 150 pagine e pieno di istruzioni su come diventare un Network Market di successo e credo sia per chi è interessato a questo, un investimento assolutamente da fare.
Lorenzo grazie, salutami tuoi bimbi e ci aggiorniamo a presto o a quando passi dalle mie parti, a Porto Sant’Elpidio.
Fammi uno squillo che ci prendiamo un bel caffè.
Assolutamente e grazie!
Share This