Elevare l’Estetica e l’Anima: La Storia di Giada Rotta e il Suo Libro di Miglioramento Personale

Emanuele Properzi di Bookness intervista Giada Rotta, un’estetista e autrice del libro “Il dono del mio sacro interiore“, che condivide la sua esperienza personale e la motivazione dietro la scrittura del suo libro. Originaria della provincia di Ragusa, Sicilia, ha 23 anni di esperienza nel settore dell’estetica, del miglioramento personale e come creatrice olistica, estetista e makeup artist. Ha anche un centro estetico proprio, e durante l’intervista, racconta come si occupa del benessere dei suoi clienti quotidianamente.

Il libro di Giada, “Il dono del mio sacro interiore“, è un progetto speciale che va oltre la sua carriera come estetista. Parla delle sue esperienze personali e delle sfide che ha affrontato, compresi problemi di salute come l’artrite reumatoide, problemi ossei e la fibromialgia. Tuttavia, nonostante queste sfide, ha trovato il coraggio e la forza di andare avanti, e ha voluto condividere la sua storia e le sue emozioni attraverso il libro.

Il libro ha un forte messaggio di ispirazione e speranza, mirato a coloro che affrontano difficoltà e malattie, incoraggiandoli a non arrendersi mai. Giada vuole essere un esempio per chi ha bisogno di una spinta positiva nella propria vita. Nel suo centro estetico, spesso i clienti non sono consapevoli delle sfide personali che affronta, ma quando lo scoprono, sono affascinati dalla sua forza interiore e dal suo impegno nel fornire loro benessere con un sorriso sulle labbra.

Giada condivide anche consigli per le sue colleghe estetiste, sottolineando l’importanza di avere amore e passione per il lavoro, oltre a pazienza, autostima e coraggio per affrontare le sfide del settore. Riconosce che il lavoro delle estetiste può avere un impatto significativo sull’autostima dei clienti, aiutandoli a sentirsi più belli e sicuri di sé.