Ernesto Santucci Personal Trainer Online Autore Innovativo presebta MySelFit
Ciao a tutti e benvenuti a questa nuovissima intervista di BookNess.

Dall’altra parte un amico, un autore seriale, un personal trainer, un supereroe, Ernesto Santucci.
Ciao Ernesto dicci chi sei e di che cosa ti occupi.

Ciao a tutti, per me questo è un grande onore.

Sono un personal trainer ormai da qualche anno.

Ho iniziato circa 20 anni fa ad insegnare in palestra poi, piano piano, con l’esperienza, con lo studio, sono arrivato ad essere un personal trainer abbastanza conosciuto nella provincia di Roma.

Da un paio d’anni, e poi anche causa del covid, ho spostato gran parte del mio lavoro online, quindi con clienti in tutta Italia, ma anche con lezioni dal vivo o allenamenti preparati per chi ha più esperienza e può fare da solo.

Un altro aspetto del mio lavoro è quello proprio di scrivere e, grazie a Emanuele, sono riuscito a costruire qualcosa di abbastanza interessante e sono alla mia terza pubblicazione con lui.

Sono molto soddisfatto e continuo a lavorare in questa direzione.

Al di là dei complimenti reciproci che potremmo farci in occasioni come questa, te lo dico Ernesto con grande sincerità, ciò che apprezzo del tuo lavoro è proprio il fatto che tu pubblichi dei libri molto verticali.

Non è il solito libro su come fare training in maniera autonoma o su come allenarsi, tu fai dei libri che oltre ad essere molto specifici, sono anche molto interattivi.

Ad esempio la tua prima opera, The Master of Circuit Training, quindi sui circuiti di allenamento, di workout, permette di imparare le nozioni basilari in maniera molto sintetica ed efficace.

Non solo, metti a disposizione delle persone che comprano il libro, anche del materiale aggiuntivo che hai creato.

Mi ricordo un fantastico PDF come bonus, con gif animate che riproducono gli esercizi descritti all’interno del libro, in maniera proprio visuale.

Come riesci a progettare tutto questo?

Da dove nasce la tua idea, da un’analisi di mercato oppure da una tua valutazione soggettiva?

Mi baso molto su quello che studio, che leggo anche da istruttore, da personal trainer, e cerco il più possibile di guardare questo materiale anche con gli occhi di un cliente.

Il libro purtroppo ha i suoi limiti, nel senso che è carta, è scritto, e giustamente alcune cose come ad esempio la tecnica degli esercizi, il nome degli esercizi stessi, magari non possono essere conosciuti da tutti e quindi può rimanere tutto un po’ vago.

Allora mi sono chiesto come sostituire un’immagine, una spiegazione di due o tre pagine, su come fare bene l’esercizio, e mi è venuta in mente questa cosa delle gif animate.

Ho creato così questo PDF molto semplice, immediato, con circuiti adatti a tutti e molto chiari perché, cliccando su ogni esercizio, appare questa gif animata che ne fa vedere l’ esecuzione.

Quindi The Master of Circuit Training, il libro che contiene questo speciale bonus, il sistema più veloce per fare workout.

L’ultima pubblicazione, direi ancor più innovativa secondo me, si intitola MySelFit: in forma tutto l’anno.

Come hai progettato questa nuova pubblicazione?

MySelFit è proprio figlio della pandemia; un libro dove utilizzo dei protocolli di allenamento di mia invenzione, perché mi piace molto creare sistemi di allenamento da zero.

La maggiore difficoltà riscontrata dai miei clienti, in questi ultimi due anni, è stata quella di portare avanti un allenamento a lungo termine in autonomia, perché magari non potevano permettersi la spesa del personal trainer o l’ attrezzatura della palestra.

E questo covid-19 ha tolto alcune certezze compreso l’allenamento in palestra, che costava poco, bastava fare un abbonamento e avevi tutti gli istruttori e tutti professionisti a disposizione.

Quindi ho creato un programma a lungo termine, spalmato su 365 giorni, che ti guida dall’inizio alla fine, che tutti possono modulare, plasmare a seconda dell’ attrezzatura che hanno, del tempo a disposizione e dell’esperienza.

Si può adattare a qualunque tipo di obiettivo perché c’è una sezione dedicata anche all’alimentazione, alla strategia alimentare da affiancare all’allenamento in base al fatto che si voglia dimagrire, aumentare la massa muscolare o tonificare.

Per l’alimentazione, hai introdotto nuovi concetti generici.

Non essendo questo libro un’enciclopedia e nemmeno tu un nutrizionista, è chiaro che si aprono degli scenari veramente difficili da coprire.

Quindi dai dei consigli alimentari a livello strategico generale oppure delle diete?

Spiegaci per favore come funziona questa parte.

La sezione dedicata all’alimentazione è stata sviluppata grazie alla collaborazione di un mio collega nutrizionista Gaetano Torino e non si tratta di una dieta, ma di alcune tecniche e alcuni principi da seguire a seconda dell’obiettivo da raggiungere.

Ci sono delle regole generali applicabili a tutti, poi ogni persona ovviamente ha delle caratteristiche proprie e se vogliamo fare un lavoro preciso dobbiamo curare nel dettaglio anche l’alimentazione.

A proposito delle regole generali se ad esempio applichiamo un surplus calorico durante la giornata succedono delle cose più o meno simili per tutti, applicando un deficit calorico succedono altre cose.

E già applicando queste piccole norme si possono ottenere buonissimi risultati, specialmente se sostenuti con impegno, da un programma come quello suggerito dal libro, che dura molto tempo.

Quindi queste sono le argomentazioni delle tue pubblicazioni, correlate alla tua attività poi, a cappello di tutto ciò, c’è il tuo sito iosonoilmiotrainer.it .

All’interno di questo sito si apre un mondo ancora più vasto perché c’è la pagina dedicata ai tuoi libri, poi c’è la possibilità di fare dei corsi, video corsi più avanzati e tutta una serie di lezioni personalizzabili in base agli obiettivi.

Parlaci di questa sezione del sito, dove ho visto ci sono tante schede, tante possibilità di scegliere un programma in base alla propria condizione psicofisica.

Sì, ci sono tante sezioni nel mio sito.

Quella di cui parli è relativa ai protocolli alimentari.

Chi ha più esperienza e vuole cimentarsi in uno dei miei programmi di allenamento può direttamente acquistare questi pacchetti, della durata di circa due mesi.

Hanno strutture generalmente poco usate, perché come ho ho già detto, mi piace inventare con criterio.

C’è una struttura, c’è un filo logico in quello che va fatto e lo spiego in dettaglio nel video corso della sezione del sito Masters of Training.

È un corso in cui ho voluto riassumere, in 10 video, tutti quelli che sono i principi fondamentali alla base dell’ allenamento generale e dare, a chiunque volesse approfondire ciò che sta facendo, le basi per costruire in autonomia un allenamento personalizzato, con un linguaggio molto semplice.

Oltre a questo, c’è la possibilità, sempre all’interno del tuo sito di acquistare direttamente delle tue sezioni di coaching.

È quindi possibile affidarsi, tramite un acquisto online, alla tua consulenza, al tuo coaching.

È corretto il termine coaching?

Sì, coaching è un termine utilizzato ed è una parola nata online.

Il coach online è il personal trainer digitale.

Quando ho pubblicato questi libri e questi corsi, alcune persone mi hanno fatto notare che forse mi stavo togliendo del lavoro, perché davo modo agli altri di allenarsi da soli.

In realtà penso che faccia parte del mio lavoro far capire alle persone, ai miei clienti, che vogliano allenarsi, tenersi in forma, cosa stanno facendo e se possono risparmiare e farlo da soli, per me hanno raggiunto un grande obiettivo.

Vorrei instaurare una cultura alimentare da portare avanti giorno per giorno perché, secondo me, allenamento e cultura alimentare devono entrare a far parte della vita di tutti noi.

Ovviamente un libro, un video non possono sostituire la professionalità e gli anni di studio.

Però per chi vuole e può permetterselo, può fare un percorso direttamente con un professionista.

Ecco quindi che c’è la possibilità di acquistare vari pacchetti, avere una dieta personalizzata, attraverso la collaborazione con il mio collega nutrizionista.

Il mio sito offre così un servizio a 360°.

Possiamo dire che sei riuscito veramente a digitalizzare l’attività del personal trainer, attività che nel periodo del lockdown è stata inevitabilmente limitata.

Ernesto, come è stata la tua esperienza con Self Publishing Vincente?

Tu sei una persona molto creativa e quando ti sei rivolto a noi avevi bisogno di pubblicare e sviluppare soluzioni sul tuo sito in tempi brevi.

Mi piace capire cosa faccio e ciò che gli altri fanno per me.

Premetto che già sapevo come pubblicare un libro su Amazon, con il self publishing, quindi potevo benissimo farlo da solo, ma il tuo servizio è tutta un’altra cosa, c’è dietro tutto un bagaglio di esperienza e professionalità.

È un po’ come allenarsi da soli, che è diverso da farsi allenare da un personal trainer.

Metafora molto ben calata.

Affidarsi a dei professionisti serve proprio a far alzare il livello della propria prestazione.

Però dipende tutto dal livello che vogliamo raggiungere con questa prestazione.

Ti ringrazio e mi scuso con te per il piccolo ritardo che abbiamo fatto con questa tua ultima pubblicazione.

Si tratta comunque di una settimana, non stiamo parlando di chissà cosa.

È il risultato che conta.

Ricordiamoci sempre che questa possibilità di autopubblicarsi è un gran vantaggio per tutti, ma c’è uno zoo di pubblicazioni, la competizione è selvaggia.

Pubblicare con un professionista può fare la differenza tra essere dimenticato il giorno dopo la pubblicazione e l’andare avanti con il progetto, continuare a pubblicare e avere risultati.

MySelFit, una copertina bellissima, veramente penetrante.

E questa è una copertina che messa a confronto con altri libri sui bookstore, come succede quando andiamo a vedere una pagina dal computer, dall’ iPad, dal telefono, è una pagina che inevitabilmente spicca.

Soprattutto in questo ambito dove la conoscenza non ha mai un bordo, cioè quando si inizia ad allenarsi c’è sempre quel livello aggiuntivo da raggiungere, che tu offri con libro che costa poco, attraverso dei contenuti di approfondimento e il tuo sito web.

Ernesto grazie di tutto!

Un abbraccio e a presto.

Grazie a te Emanuele.

Se hai scritto un libro e vuoi sapere quanto costa pubblicarlo, allora sei nel posto giusto!

Registrati al Webinar per scoprire come anche tu puoi sfruttare il Metodo V.O.L.A. grazie al quale 138 autori sono diventati bestseller Amazon.
Share This