Emanuele Properzi spiega motivi perché con Bookness otterrai più risultati
Perché Bookness consente veramente di fare più vendite, di far ottenere più risultati ai nostri autori rispetto a qualsiasi altro servizio? 

La risposta è semplice ma prima di dartela mi presento: mi chiamo Emanuele Properzi e adoro aiutare professionisti, imprenditori, formatori, coach ed esercenti a migliorare la propria attività attraverso un libro strategico costruito con il Best Seller Framework.

Grazie a questo libro avrai più vendite, avrai più visibilità, soprattutto, avrai maggiore autorevolezza e cambierai quindi la percezione delle persone nei tuoi confronti in positivo per te. 

Quindi per quale motivo il nostro servizio Bookness consente di ottenere maggiori risultati rispetto a qualsiasi altro tipo di servizio? 

La risposta che potrei darti è immediata e semplice: “guardai i nostri casi studio, centinaia di casi studio di successo di libri creati con Bookness.” Ma per successo cosa intendo? Non è che questi libri hanno venduto milioni di copie oppure hanno vinto il premio Strega, per successo intendo che questi libri sono riusciti in maniera misurabile, certa, ad aumentare le vendite, l’autorevolezza, a semplificare il marketing dell’autore, ad abbattere i suoi costi di marketing al contorno: questo è successo

Come dico sempre, i nostri libri non devono vendere milioni di copie ma devono far fare milioni di vendite agli autori, imprenditori che li creano insieme a noi. 

Un nostro sistema è delegare completamente la scrittura a noi e mantenerne sempre il controllo produttivo, ma se vuoi, puoi anche scriverlo tu, oppure abbiamo la possibilità di offrire dei servizi di coaching.

Il nostro servizio funziona meglio, dati alla mano, rispetto a qualsiasi altro servizio, prima di tutto, perché abbiamo un nostro metodo unico al mondo che si chiama Bestseller Framework che è un mix di neuroscienze, copywriting, storytelling e viaggio dell’eroe, con cui creiamo libri che sono emozionanti, appassionati e incredibilmente utili. Quindi nel momento in cui ci sono delle conoscenze da trasferire, ecco che queste vengono trasferite in maniera efficace, comprensibile, alla portata del pubblico specifico a cui ci rivolgiamo. Ciò non significa fare dei testi che sono banali ma significa fare dei testi che sono comprensibili.

Bestseller Framework si basa su delle domande specifiche che facciamo all’autore e queste domande seguono un ordine ben specifico, che in maniera eticamente persuasiva, porta il lettore a compiere l’azione che l’autore prefigge, quell’azione che servirà da un punto di vista commerciale ad aumentare la leva che il libro esercita sulla propria attività, sul proprio business.

Tutto parte da Self Publishing Vincente, che dal 2015 ci ha consentito di pubblicare oltre 2000 libri e anche libri che non abbiamo scritto noi, anche libri di romanzi, poesie di grande successo. Questa esperienza ci ha consentito di inserire all’interno della pubblicazione delle strategie di ottimizzazione che consentono poi ai libri di ottenere maggiore vendite a parità di marketing. Questo è un concetto fondamentale.

Queste ottimizzazioni riguardano lo studio analitico della migliore copertina. Ad esempio la copertina non è che deve essere la più bella del mondo, deve essere la copertina che funziona meglio per il target specifico a cui ti rivolgi, che sono due cose diverse. La copertina non deve essere un esercizio puramente estetico ma deve essere un esercizio di marketing vero e proprio, e la copertina è l’elemento più importante.

Poi gli altri elementi sono i cosiddetti elementi di vendita online che andiamo a ottimizzare e che aumenteranno le vendite a parità di sforzi e che sono la descrizione del libro, la biografia dell’autore e categorie, le parole chiave, il prezzo e tante altre piccolezze che non posso dirti perché fanno parte un po’ dei nostri segreti.

Inoltre non creiamo libri fine a se stessi; in realtà Bookness crea strategie! Il nostro non è un servizio che ti dà solo un libro ma ti da anche la strategia per utilizzarlo al meglio. Il tuo libro sarà perfettamente sinergico e incluso nei processi operativi che la tua strategia dovrà far funzionare affinché tu possa ottenere gli obiettivi che ti eri prefissato ancor prima di iniziare a scriverlo.

Dico sempre una cosa al mio team:  “noi dobbiamo iniziare a scrivere i libri dalla fine”. Infatti prima ancora di iniziare a scrivere il libro dobbiamo sapere esattamente qual è l’offerta commerciale che l’autore/imprenditore vuol proporre al lettore del libro perché così facendo il libro sarà perfettamente calibrato per fare in modo che il lettore accolga in maniera spontanea la proposta presente alla fine del libro. 

La proposta commerciale non sarà stampata e scritta dentro il libro perché dovrà essere evergreen, dovrà essere utile e appassionante, indipendentemente da questa proposta commerciale ma alla fine del libro ci sarà una pagina strategica dove faremo inserire i dati al lettore e poi via email o via telefono gli arriverà questo tipo di proposta. Essendo il lettore già educato e indottrinato dai contenuti del libro la accoglierà in modo naturale.

Bene, vi saluto e se vi interessa prenotate una call con il nostro staff su booknes.it. 

 

Vi aspettiamo.

Ciao, grazie!

Emanuele Properzi

 

Share This